Cosa fa il tool

File excel per il calcolo del credito di imposta spettante per l’attività di ricerca e sviluppo e innovazione tecnologica svolte nel corso del 2020.

Dettagli prodotto

File excel per il calcolo del credito di imposta spettante per le attività di ricerca e sviluppod’innovazione tecnologica, d’innovazione tecnologica con obiettivo di transizione ecologica e/o innovazione digitale 4.0, di design e ideazione estetica, svolte nel corso dell’esercizio 2020.

La Legge di bilancio 2020, ha fatto cessare anticipatamente la precedente disciplina del credito d’imposta per la Ricerca e Sviluppo (art. 3 DL 145/2013).
La nuova normativa introduce al suo posto un sistema di agevolazioni, che divergono tra di loro oltre che per le tipologie di attività d’investimento agevolabili, anche per le tipologie di spese ammissibili al calcolo del credito, per le aliquote del credito d’imposta, nonché per importo massimo di credito riconoscibile.

Viene meno il metodo di calcolo incrementale, che andava a premiare le imprese che attuavano investimenti maggiori di un triennio di riferimento, per passare ad un metodo “volumetrico”, applicando cioè una specifica aliquota ad una base di calcolo.

Viene meno il limite minimo di spesa (era 30.000 €) per poter accedere al beneficio, ma le aliquote del credito d’imposta e i limiti del beneficio riconoscibili si riducono (non più 10 Milioni di Euro, ma 3 o 1.5 Milioni a seconda dell’attività agevolata). Il D.M. 26.05.2020, pubblicato sulla G.U. del 21.07.2020 n.182, è intervenuto per definire le varie tipologie di attività agevolabili, i criteri di determinazione delle spese ammissibili, le documentazioni che l’impresa è chiamata a predisporre.

Rimane l’obbligo di certificazione delle spese da parte del soggetto incaricato della revisione legale dei conti.

REQUISITI DI SISTEMA: Microsoft Excel 2010 o superiori.

Autore: Alessandro Pegoraro Sistemassociati

ACQUISTALO SU FISCOETASSE.COM

Se sei nostro cliente hai diritto al tool gratuitamente.
Richiedilo su info@sistemassociati.it

Dal nostro blog

Ogni mese trattiamo temi diversi, dai un occhio.